Kick Off 2020: Siav continua a crescere e si conferma l’eccellenza italiana nell’ECM

Un anno di grande crescita

Un record di partecipazione, quasi 250 collaboratori per il Kick Off 2020 di Siav, il tradizionale evento annuale per raccontare l’anno appena concluso ed illustrare visione e strategia per il 2020. Per Siav un trend molto positivo anche per il 2019: fatturato in crescita, nuovi Clienti e casi di successo. 

Ad aprire la giornata Alfieri Voltan, presidente di Siav, che ha sottolineato la continuità della storia e dei valori dell’azienda che festeggerà proprio nel 2020 i trent’anni dalla fondazione e che si appresta a consolidare, per volumi, competenze e mercato, la propria posizione di eccellenza italiana nell’ECM.

Alcuni highlights sul 2019

+20% di fatturato rispetto al 2018: Leonardo Bernardi, General Manager di Siav, ha illustrato gli ottimi risultati raggiunti, con un fatturato di quasi 25 milioni, importanti progetti in ambito Sanità e PA e tanti nuovi Clienti.

Il rating Siav al Top del mercato italiano: la crescita del 2019 è stata accompagnata da una solida strategia finanziaria, che ha portato Siav a ricevere la certificazione Cribis Prime Company, il riconoscimento di massima affidabilità commerciale. Siav fa infatti parte del 6% delle aziende italiane che hanno un rating pari ad 1 che attesta un livello di solidità finanziaria e reputazionale di indiscusso valore.

Investimenti ingenti in innovazione: Siav ha investito nel 2019 il 12,5% del proprio fatturato in attività di R&D (una cifra di molto superiore a quella di aziende comparabili sul mercato)

Nuove importanti certificazioni: Siav è diventata un Peppol Access Point riconosciuto e certificato da AgID e dall’Organizzazione Internazionale Open Peppol, ampliando così Siav l’offerta dei propri servizi con la possibilità di inviare e ricevere tramite il canale Peppol documenti digitali, senza dimenticare che Peppol è il principale candidato per l’interscambio di fatture elettroniche e altri documenti a livello internazionale.

Una squadra vincente

Numerosi i riconoscimenti, sia alle figure che da 10 e 20 anni contribuiscono al progetto Siav, sia ai più giovani premiati per l’eccellenza del lavoro svolto.

Come sottolineato da Elisa Masetto, HR Siav, il 2019 ha sancito l’arrivo di oltre 50 nuovi collaboratori ed è stato un anno di cruciale importanza per il dipartimento delle Risorse Umane, in quanto “Siav è un’azienda non solo fortemente specializzata ma anche particolarmente attenta a selezionare le persone più competenti e di valore in fase di recruiting”.

Visione e Strategia

Nicola Voltan, CEO di Siav, ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti e ha illustrato le principali linee guida lungo le quali l’azienda si muoverà nel corso del nuovo anno: Siav punta a diventare l’eccellenza italiana nell’ECM.

Opensource e sostenibilità saranno le parole d’ordine per il 2020, per un’azienda di successo capace di crescere e far crescere, creare appartenenza, generare fiducia, restituire valore.

Oltre al consolidato mercato della Fatturazione Elettronica, il 2020 sarà l’anno della Fatturazione elettronica internazionale e di PEPPOL e Siav lavorerà a soluzioni per dare risposte a Clienti con presenza internazionale.

Sanità, mercato SAP e una soluzione verticale per il mondo HR completano l’offerta di Siav, che sempre più si qualifica all’insegna dell’efficienza e della sostenibilità ambientale.

Come testimoniato anche dal simpatico gadget consegnato a tutti i partecipanti: una borraccia Siav per un 2020 con meno plastica!