• FATTURAZIONE ALLA PA

    Sulla strada della digitalizzazione con la soluzione Siav

La Fatturazione alla PA

Con la pubblicazione del DM n.5 del 3 aprile 2013 è diventata una realtà l’obbligo per le Aziende di fatturazione elettronica agli Enti Pubblici, esteso a tutta la PA dal 31 marzo 2015.

I fornitori delle amministrazioni pubbliche si trovano quindi a dover gestire il ciclo di fatturazione esclusivamente in formato elettronico, nelle fasi di emissione, trasmissioneconservazione del documento.

Siav dispone delle competenze tecniche e normative per la offrire la migliore soluzione di gestione delle fatture alla PA, ottemperando in modo completo alle vigenti regole tecniche.
Puoi scegliere di gestire la fatturazione PA tramite Archiflow o di affidarti al servizio in outsourcing offerto da Siav.

Per maggiori informazioni sulla Fattura PA:
www.fatturapa.gov.it

Come adottarla e perché

Come funziona la Fatturazione alla PA

Il processo di fatturazione alla PA richiede l’interazione tra una serie di soggetti:

  • il fornitore, che eroga il servizio e deve emettere la fattura;
  • il Sistema di Interscambio (SDI), un portale nazionale che funge da hub di raccolta e smistamento di tutte le fatture
  • l’ente pubblico che usufruisce del servizio o acquista il prodotto
  • l’intermediario: soggetti che possono gestire per contro terzi il flusso di comunicazioni con SDI attraverso soluzioni tecnologiche conformi ai requisiti di legge.

Il flusso di dati e documenti che coinvolge fornitori e PA si basa su file XML e  può essere implementato tramite diversi canali di comunicazione: PEC, HTTP, FTP, SPC (Sistema Pubblico di Connettività, solo per gli Enti). Il processo prevede l’invio a SDI della fatture firmata digitalmente, il quale provvede ad inoltrare la fattura all’ente destinatario.

Entro 15 giorni l’Ente deve rispondere accettando o rifiutando la fattura, altrimenti SDI invia una notifica di decorrenza termini, che si traduce nella accettazione automatica della fattura.

Vantaggi e risparmi

Il ricorso a soluzioni per la gestione delle fatture in formato elettronico costituisce non solo un obbligo di legge, ma una grande opportunità di risparmio per i soggetti coinvolti.

Esistono varie ricerche sui benefici economici che si possono riscontrare tramite la dematerializzazione delle fatture e, in generale, dell’interno ciclo
dell’ordine. Secondo uno studio condotto dall’Osservatorio Fatturazione Elettronica della School of Management del Politecnico di Milano,  i risparmi sono davvero notevoli:

Risparmio medio per il fornitore con invio fatture in formato elettronico: 7€ a documento

Risparmio per il fornitore con digitalizzazione dell’intero ciclo dell’ordine: 25-65€ a documento

Risparmio per l’Ente che riceve fatture elettroniche: 10-20€ a documento

La proposta di Siav tramite PEC

Siav ha scelto di utilizzare le proprie tecnologie enterprise di gestione della PEC per la spedizione a SDI delle fatture e per la gestione delle notifiche da questo inviate.
La PEC infatti:

• offre garanzie intrinseche e opponibili a terzi (ricevute di ritorno, conservazione per 30 mesi dei log dei messaggi da parte del Gestore PEC)
• è immediatamente utilizzabile, non richiedendo procedure di accreditamento per attivare il processo di invio delle fatture agli enti pubblici
• permette di strutturare tutte le comunicazioni con SDI tramite documenti informatici tracciabili, che si possono facilmente sottoporre a conservazione digitale
• permette di estendere in modo semplice e rapido la soluzione software all’invio delle fatture B2B, anche utilizzando i tradizionali documenti in formato PDF.

 L’uso della PEC consente di realizzare una soluzione poco invasiva, richiede pochi interventi tecnici per adeguarsi alla normativa, generando un impatto contenuto a livello organizzativo e tecnologico, e riducendo tempi e costi.  

Scegli la soluzione più adatta alla tua Organizzazione

Modulo Archoflow di fatturazione alla PA

Siav ha studiato una soluzione integrata in Archiflow pensata per chi vuole gestire in house tutto il processo, ottemperando in modo completo alle vigenti regole tecniche.

Servizio in Outsourcing di Fatturazione alla PA

Siav ti offre un servizio chiavi in mano, in outsourcing certificato, semplice da usare e di rapida attivazione, nel pieno rispetto della normativa.